Gara - ID 95

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioMinor prezzo
OggettoLavori
Procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs 50/2016 per l’affidamento di  “Lavori di riqualificazione, abbattimento barriere architettoniche e miglioramento energetico, qualificazione del verde e spazi di aggregazione sportiva e sociale dell’area sportiva Circolo Tennis di L’Aquila “Peppe Verna”.
CIG7901989F98
CUPC13I17000000002
Totale appalto€ 321.000,00
Data pubblicazione 09/05/2019 Termine richieste chiarimenti Sabato - 18 Maggio 2019 - 12:00
Scadenza presentazione offerteVenerdi - 24 Maggio 2019 - 12:00 Apertura delle offerteMartedi - 28 Maggio 2019 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 452122 - Lavori di costruzione di impianti sportivi
DescrizioneL'appalto ha per oggetto l'esecuzione di tutte le opere e provviste occorrenti per la riqualificazione, abbattimento barriere architettoniche e miglioramento energetico, qualificazione del verde e spazi di aggregazione sportiva e sociale dell’area sportiva comunale del Circolo tennis di L’Aquila ‘Peppe Verna’, come risultante dagli elaborati progettuali
Sono compresi nell’appalto tutti i lavori, le prestazioni, le forniture e le provviste necessarie per dare il lavoro completamente compiuto e a regola d’arte e secondo le condizioni stabilite nel Capitolato Speciale d’Appalto con le caratteristiche tecniche, qualitative e quantitative previste dal progetto esecutivo con i relativi allegati, con riguardo anche ai particolari costruttivi e ai progetti esecutivi, tecnici.
Il progetto di riqualificazione, abbattimento delle barriere architettoniche e miglioramento energetico riguarda l’area sita all’interno del centro sportivo del Circolo Tennis situato a Nord del centro cittadino, a ridosso delle mura storiche della città di L’Aquila. Il sito è delimitato ad ovest da Viale Ovidio, a sud da Viale Gran Sasso d’Italia e ad est dalla piscina comunale.
Il progetto riguarda tre aspetti fondamentali: 1.“La riorganizzazione degli spazi esterni”; 2. “Il potenziamento delle attrezzature per l’attività sociale e ricreativa” e 3.“La messa a norma dell’impianto elettrico e l’efficientamento energetico”.
Struttura proponente Settore Opere Pubbliche e Sport
Responsabile del servizio Ing. Mauro Bellucci Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf bando-di-gara - 2.17 MB
09/05/2019 15:50
File pdf disciplinare-di-gara - 11.88 MB
09/05/2019 15:51
File zip capitolato-speciale-dappalto - 1.69 MB
09/05/2019 15:52
File zip elaborati-tecnici - 70.08 MB
09/05/2019 15:59
File zip modelli-pdf - 1.29 MB
09/05/2019 15:59

Chiarimenti

  1. 17/05/2019 11:55 - Quesito n.  1 . Buongiorno, se un impresa è in possesso dell'attestato Soa per la categoria OS30 può partecipare lo stesso anche se non è qualificata nella categoria OG11, ma appunto in OS30? 
    Quesito n. 2: Buongiorno, volevo assicurarmi del fatto che la categoria principale OG1 è subappaltabile nel limite del 50% dell'importo di contratto: è giusto?
    Quesito n. 3: Buongiorno, siamo a richiedere se è previsto il sopralluogo con relativo rilascio di Attestazione di Sopralluogo.
    Quesito n. 4: Buongiorno, avendo questa impresa eseguito nell'ultimo quinquennio lavorazioni appartenenti alla Categoria Specialistica OS28 - Impianti termici e di condizionamento - per un'importo di € 200.000,00, siamo a richiedere se tali lavorazioni possono essere ricomprese nella Categoria Scorporabile OG11 - (lavori analoghi per l'importo di € 34.739,93).
    Quesito n. 5: il sopralluogo può essere effettuato autonomamente oppure viene rilasciato il l'attestato di sopralluogo. - essendo in possesso solo solo della cat. og1 III bis possiamo subappaltare il 100% della cat. OG1? GRAZIE
    Quesito n. 6: Spett.le Comune dell'Aquila, in merito alla procedura di gara in oggetto, è possibile partecipare alla suddetta gara con il possesso della sola categoria OG1 classifica II o superiore, senza dimostrare la qualificazione per la categoria OG11? Se ciò non fosse possibile, è avvalibile la categoria OG11 con dimostrazione dei requisiti da parte dell'ausiliaria mediante dichiarazione art.90 DPR 507/2010? Saluti
    Quesito n. 7: Buongiorno, vorrei sapere se la presa visione dei luoghi oggetto dell'appalto è obbligatoria.
    Quesito n. 8: Il sopralluogo è obbligatorio?
    Quesito n. 9: SPETT.LE ​COMUNE DELL'AQUILA CON LA PRESENTE CHIEDIAMO DELUCIDAZIONI RELATIVE ALLA PRESENTE GARA: E' POSSIBILE PARTECIPARE ESSENDO IN POSSESSO DELLA CATEGORIA OG1 CLASSIFICA IV-BIS E SUBAPPALTANDO INTERAMENTE LA CATEGORIA OG11 AD IMPRESA QUALFICATA??
    Quesito n. 10: Non è richiesta la presa visione?
    Quesito n. 11: Nella Cartella '' Modelli '' non è presente il modello OFFERTA ECONOMICA. Saluti
    Quesito n. 12: Buongiorno, si chiede per per la presente procedura è previsto sopralluogo obbligatorio . grazie
    Quesito n. 13: si chiede se partecipando alla gara in ati da costituirsi , il versamento previsto per la domanda e l'offerta relativa alla gara in oggetto va effettuata dalla sola mandataria e se tutta la documentazione compresa quella della mandante va caricata sul portale dalla sola mandataria oppure è necessario che anche la mandante sia registrata sul portale?
    Quesito n. 14: Salve, la scrivente …….. ………………………………………., chiede se il sopralluogo della procedura di gara è obbligatorio? Nell'attesa di un vostro riscontro Cordiali Saluti
    Quesito n. 15: Buongiorno, per quanto riguarda il versamento mod f23 relativo alle marche da bollo di € 32,00 da inserire nella busta amministrativa può essere sostituito dall'applicazione di n. 2 marche da bollo di € 16,00 cada uno, una da applicare sull'istanza e l'altra sull'offerta economica? Il sopralluogo è obbligatorio?  
    Quesito n. 16: Buongiorno, necessitiamo di un chiarimento riguardo la gara d'appalto: - Dato che la ns. impresa partecipa in RTI verticale con un'altra impresa, come bisogna comportarsi per l'assolvimento dell'imposta di bollo? Entrambe devono procurarsi n.2 marche da bollo oppure si svolge in maniera diversa? L'allegato A.2 riguardante appunto tale questione, deve essere riempito da entrambe singolarmente oppure in altro modo? In attesa di risposta si porgono distinti saluti.
    Quesito n. 17: Salve, volevamo un chiarimento in merito alla gara in oggetto, l'ente rilascia attestazione di presa visione? Distinti Saluti
    Quesito n. 18: è previsto sopralluogo assistito con rilascio di attestato?
    Quesito n. 19: Buonasera,  in merito alla procedura in oggetto, chiediamo gentilmente se è previsto sopralluogo obbligatorio Cordiali saluti
    Quesito n. 20: Con riferimento all'appalto in oggetto siamo a chiedere se la scrivente societa',  in possesso di categoria OG01 classifica V,  può partecipare all'appalto in forma singola dichiarando di voler subappaltare la totalità delle opere in categoria OG11 a ditta qualificata nella suddetta categoria. Ciò in considerazione del fatto che i lavori in categoria OG11 risultano inferiori al 15% dell'importo complessivo dell'appalto.
    Quesito n. 21: In riferimento alla gara di cui all'oggetto si chiede se l'impresa mandante non in possesso di Cat. SOA OG11 ma in possesso dei requisiti di cui all'art. 90 del D.P.R. 207/2010,  può presentare in sede di gara, per la comprova dei requisiti i Certificati di Regolare Esecuzione oppure è obbligatorio presentare i Certificati di Esecuzione Lavori. Cordiali Saluti,
    Quesito n. 22: Buongiorno, con og1 III e' possibile partecipare in forma singola?
    Quesito n. 23: PER LA CATEGORIA SCORPORABILE  OG11 E SUB APPALTABILE,  E' NECESSARIO INDICARE IL SUB APPALTATORE IN FASE DI GARA?
    Quesito n. 24: richiesta Sopralluogo,  Con la presente chiediamo se il soprallugo e obbligatorio hai fini della partecipazione alla gara. Distinti Saluti
    Quesito n. 25: Buongiorno si chiede con la presente se la scrivente impresa, in possesso di SOA per ctg OG1 class IV, può partecipare subappaltando al 100% la Ctg OG11 ad impresa in possesso del relativo requisito di qualificazione. P.S. nel Bando di gara sembra che manchi una pagina tra la pag. 2 e la pag.3. Distinti saluti
    Quesito n. 26: Buongiorno, con la presente si richiede se per la partecipazione è necessario il possesso della categoria OG11 o se è sufficiente dichiararne il completo subappalto ad azienda qualificata. Cordiali salutio  
     


    Risposta quesito n. 1: Si conferma
    Risposta quesito n. 2: Si rinvia a quanto previsto alla tabella dell’art. 4 e all’art. 11 del disciplinare di gara.
    Risposta quesito n. 3: Non è previsto sopralluogo obbligatorio assistito e rilascio  della relativa attestazione. Il concorrente dovrà comunque rendere la dichiarazione di cui all’art. 18 paragrafo 18.3 punto 5
    Risposta quesito n. 4: No
    Risposta quesito n. 5: Per il sopralluogo vedasi risposta quesito n. 3. Per il subappalto vedasi risposta quesito n. 2. Per le categorie SIOS, quale è l’OG11, se superiori al 10% dell’importo totale dei lavori, il subappalto è ammesso nei limiti del 30% del valore delle lavorazioni di tale categoria.
    Risposta quesito n. 6: Non, la categoria OG11 è a qualificazione obbligatoria e ai sensi dell’art. 89 comma 11 non è ammesso avvalimento.
    Risposta quesito n. 7: Vedasi risposta quesito n. 3
    Risposta quesito n. 8: Vedasi risposta quesito n. 3
    Risposta quesito n. 9: No.Vedasi risposta quesito n. 2 e n. 5
    Risposta quesito n. 10: Vedasi risposta quesito n. 3
    Risposta quesito n. 11:  Dopo aver inserito la busta A  il software della piattaforma telematica mette a disposizione del partecipante il form per la compilazione dell’offerta economica.
    Risposta quesito n. 12: Vedasi risposta quesito n. 3
    Risposta quesito n. 13: Non è necessario che la mandante sia registrata sulla piattaforma telematica,  anche se opportuno. L’offerta viene presentata dalla mandataria con le prescrizioni previste nel disciplinare di gara.
    Risposta quesito n. 14: Vedasi risposta quesito n. 3
    Risposta quesito n. 15: Si rinvia a quanto previsto all’art. 3 paragrafo 3.3 pag. 4 del disciplinare di gara
    Risposta quesito n. 16: Le marche da bollo previste sono pari a due di importo cadauna di 16,00. Vedasi inoltre risposta quesito n. 15
    Risposta quesiti n. 17 – 18- 19: Vedasi risposta quesito n. 3
    Risposta quesito n. 20: Vedasi risposta quesito n. 5
    Risposta quesito n. 21: In sede di gara devono essere dichiarati i lavori analoghi. Per la comprova degli stessi a seguito delle verifiche dei requisiti da parte del RUP sono obbligatori i certificati di esecuzione lavori.
    Risposta quesito n. 22: No. Si rinvia all’art. 14 del disciplinare di gara.
    Risposta quesito n. 23: No
    Risposta quesito n. 24: Vedasi risposta quesito n. 3
    Risposta quesito n. 25: No. Vedasi risposta quesito n. 5. Il disciplinare è completo.
    Risposta quesito n. 26: Vedasi risposta quesito n.5 e quesito n. 22
     
    17/05/2019 12:45

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Comune dell'Aquila

Via F. Filomusi Guelfi L'Aquila (AQ)
Tel. 0862.6451 - PEC: centrale.committenza@comune.laquila.postecert.it