Gara - ID 26

Stato: Aggiudicazione definitiva


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Affidamento del servizio di progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e direzione dei lavori dei “Lavori di ristrutturazione e consolidamento dell'ex Asilo Nido Viale Duca degli Abruzzi da destinare a Spazio Giovani e Centro Anziani”
 
CIG660415511D
CUPC11E14000350002
Totale appalto€ 196.000,00
Data pubblicazione 08/06/2016 Termine richieste chiarimenti Martedi - 28 Giugno 2016 - 13:55
Scadenza presentazione offerteLunedi - 04 Luglio 2016 - 12:00 Apertura delle offerteVenerdi - 08 Luglio 2016 - 11:00
Categorie merceologiche
  • 71221 - Servizi di progettazione di edifici
DescrizioneOggetto dell’appalto è il servizio di progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e direzione dei lavori dei “Lavori di ristrutturazione e consolidamento dell'ex Asilo Nido Viale Duca degli Abruzzi da destinare a Spazio Giovani e Centro Anziani”  
 
Struttura proponente Settore Ricostruzione Pubblica
Responsabile del servizio Arch. Enrica De Paulis Responsabile del procedimento Arch. Federica Sulpizio
Allegati
File zip Bando e Disciplinare di gara - 0.97 MB
08/06/2016
File zip Allegati - 473.42 kB
08/06/2016
File zip Documenti tecnici - 21.47 MB
08/06/2016
File pdf Graduatoria provvisoria - 88.62 kB
16/03/2017
File pdf Avviso di aggiudicazione - 64.74 kB
20/06/2017

Aggiudicazione definitiva - 2003 \14/06/2017

02857751206

MAIN - MANAGEMENT E INGEGNERIA SPA - 04-CAPOGRUPPO

03164671202

DIVERSERIGHESTUDIO S.R.L. - 01-MANDANTE

Partecipanti

RAGGRUPPAMENTO

02857751206

MAIN - MANAGEMENT E INGEGNERIA SPA - 04-CAPOGRUPPO

03164671202

DIVERSERIGHESTUDIO S.R.L. - 01-MANDANTE

RAGGRUPPAMENTO

01779470663

CASARCHITETTURA SRL - 04-CAPOGRUPPO

DSMGRL77B06A345B

DE SIMONE GABRIELE - 01-MANDANTE

RAGGRUPPAMENTO

01273900660

Zavarella Antonio - 04-CAPOGRUPPO

04014770616

Innovus s.r.l. - 01-MANDANTE

04109520611

Arch. Pierluigi Del Villano - 01-MANDANTE

DFLLCU89T58C632N

Arch. Lucia Di Felice - 01-MANDANTE

CRSFNC68E31Z404J

Geologo Franco Antonio Criscione - 01-MANDANTE

00557360245

Studio Aeditecne s.s. degli Architetti Paolo Fasolato e Renata Fochesato -

RAGGRUPPAMENTO

02399260427

ACALE SRL - 04-CAPOGRUPPO

01272230424

ACALE STUDIO ASSOCIATO - 01-MANDANTE

RAGGRUPPAMENTO

00918910704

PRO.MA. Project Management - 04-CAPOGRUPPO

BRNPQL77P05B519P

arch. Pasquale Baranello - 01-MANDANTE

FRTPQL77L23B519T

arch. Pasquale Fratangelo - 01-MANDANTE

PSQFNC85R63B519F

arch. Francesca Pasquale - 01-MANDANTE

01530300688

QUALITY ENGINEERING S.R.L. -

RAGGRUPPAMENTO

03538941000

Fioramanti Luigi - 04-CAPOGRUPPO

10563891000

LFARCHITETTURA SRL - 01-MANDANTE

09576570015

TECSE ENGINEERING Studio Associato - 01-MANDANTE

CLOMMR88M59L452T

Arch. Maria Mercedes Coli - 01-MANDANTE

RAGGRUPPAMENTO

01961360664

AGI PROGETTI S.R.L. - 04-CAPOGRUPPO

02567330424

BLUENGINEERING S.R.L. A CAPITALE RIDOTTO - 01-MANDANTE

RAGGRUPPAMENTO

02058800398

ENSER SRL - 04-CAPOGRUPPO

02163430396

MURATORIA S.C.R.L. - 01-MANDANTE

01929950671

STUDIO ASSOCIATO DE.SA. - 01-MANDANTE

00987790672

STUDIO WEGA PER IND. DI LUCA W. OTTAVI E. - 01-MANDANTE

00738610674

PROMEDIA S.R.L. -

00588960542

ARAUT ENGINEERING SOCIETA' COOPERATIVA -

CRSLCU74R18I804Z

Caroselli Luca -

02776790541

RPA S.R.L. -

RAGGRUPPAMENTO

03233130636

Picone Luigi - 04-CAPOGRUPPO

CLVMRG69T30F839M

Amerigo Calvanese - 01-MANDANTE

DMRFNC73A65F839M

Francesca de Marinis - 01-MANDANTE

SNSSFN66L12F839E

Stefano Senes - 01-MANDANTE

RRCMGB78D67F839F

Maria Gabriella Errico - 01-MANDANTE

CRRFRN87H54E329R

Floriana Carraturo - 01-MANDANTE

06794761210

GRAPHITE SRL - 01-MANDANTE

RAGGRUPPAMENTO

mndcrl69b26a345u

mandanici carlo - 04-CAPOGRUPPO

01781360662

ARS MECHANICA - SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA - 01-MANDANTE

01819420660

ZED PROGETTI - SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA - 01-MANDANTE

01664140678

ANTONIO DI MARCANTONIO - 01-MANDANTE

01668600677

CIAFFONI LUCA - 01-MANDANTE

00890200678

MICHELE CIUTTI - 01-MANDANTE

RAGGRUPPAMENTO

02329820423

HP ENGINEERING S.R.L. - 04-CAPOGRUPPO

CNLCLD54C20E783O

ARCH. CLAUDIO CANULLO - 01-MANDANTE

RAGGRUPPAMENTO

05654381002

M&G ENGINEERING S.R.L. - 04-CAPOGRUPPO

02176940548

ARCH. CURTI MARIA CRISTINA - 01-MANDANTE

03276220542

ING. CIAVAGLIA CATIA - 01-MANDANTE

03197400546

ING. ROSSI ERIKA - 01-MANDANTE

RAGGRUPPAMENTO

LFRCRL67P23C632T

Lufrano Carlo - 04-CAPOGRUPPO

CMPNRC47P17G482E

ing. Enrico Ciampoli - 01-MANDANTE

SCRNDR83R09G482I

arch. Andrea Scorrano - 01-MANDANTE

VLPSNT80D48E243U

arch. Assunta Volpe - 01-MANDANTE

MLDMRC73T20C632Q

arch. Mirco Melideo - 01-MANDANTE

NNCVNT83H68G482I

arch. Valentina Innocenti - 01-MANDANTE

TRNCLL84R11E435Z

ing. Camillo Troiano - 01-MANDANTE

RAGGRUPPAMENTO

00707551214

MASCOLO CARMINE - 04-CAPOGRUPPO

06871131212

GIANCARLO SCOGNAMIGLIO ARCHITETTURA SRL - 01-MANDANTE

GLBNRC86E70A783T

ARCH. ENRICA GLOBO - 01-MANDANTE

RAGGRUPPAMENTO

01931870230

SAITRE S.r.l. - 04-CAPOGRUPPO

01562590693

Studio d’ingegneria Marino - 01-MANDANTE

SLVSRA73D57L378W

ing. Sara Salvati - 01-MANDANTE

RAGGRUPPAMENTO

02141540167

E.T.S. S.P.A. ENGINEERING AND TECHNICAL SERVICES - 04-CAPOGRUPPO

GBRGRG55P08H248P

ARCH. GIORGIO GABRIELI - 01-MANDANTE

04734921218

AD PROGETTI SRL -

01991420504

Serri Luca -

RAGGRUPPAMENTO

00125460576

Paolucci Alessandro - 04-CAPOGRUPPO

GVNNDR77A30H282R

Ing. Andrea Giovannelli - libero professionista associato - 01-MANDANTE

GVNMRC72L28H282R

Ing. Marco Giovannelli - libero professionista associato - 01-MANDANTE

SVRFNC77A46H282H

Arch. Francesca Severoni - libero professionista singolo - 01-MANDANTE

Avvisi di gara

20/06/2017Pubblicazione Esito - Procedura Aperta: Affidamento del servizio di progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e direzione dei lavori dei “Lavori di ristrutturazione e consolidamento dell'ex Asi
Si comunica che è stato pubblicato l'esito per la gara in oggetto...
10/03/2017progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza“ Lavori diRistrutturazione e consolidamento dell’ex asilo nido in viale Duca degli Abruzzi da destinare a Spazio Giovani e Centro Anziani Prosecuzione operazioni di gara
Si comunica che la Commissione deputata allo svolgimento delle operazioni di gara finalizzate all’aggiudicazione del servizio sopra evidenziato, è convocata per il giorno 16 marzo 2017 alle ore 10,00 Presso la sede del Comune di L&rsquo...
11/10/2016Progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e direzione dei lavori " Ristrutturazione e consolidamento ex asilo nido viale Duca degli Abruzzi da destinare a Spazio Giovani e Centro Anziani.
AVVISO DI PROSECUZIONE OPERAZIONI DI GARA   Si comunica che la Commissione deputata allo svolgimento delle operazioni di valutazione  qualitativa dell’offerta è convocata per il giorno 18 ottobre 2016 alle ore 09,00 Pre...
04/10/2016Progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e direzione dei lavori " Ristrutturazione e consolidamento ex asilo nido viale Duca degli Abruzzi da destinare a Spazio Giovani e Centro Anziani.
AVVISO DI PROSECUZIONE OPERAZIONI DI GARA   Si comunica che la Commissione deputata allo svolgimento delle operazioni di gara finalizzate all’aggiudicazione del servizio sopra evidenziato, è convocata per il giorno 07 ottobre 2...
28/09/2016Progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e direzione dei lavori " Ristrutturazione e consolidamento ex asilo nido viale Duca degli Abruzzi da destinare a Spazio Giovani e Centro Anziani.
AVVISO DI PROSECUZIONE OPERAZIONI DI GARA   Si comunica che la Commissione deputata allo svolgimento delle operazioni di gara finalizzate all’aggiudicazione del servizio sopra evidenziato, è convocata per il giorno 04 ottobre 2...
13/09/2016Progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e direzione dei lavori " Ristrutturazione e consolidamento ex asilo nido viale Duca degli Abruzzi da destinare a Spazio Giovani e Centro Anziani.
AVVISO DI PROSECUZIONE OPERAZIONI DI GARA   Si comunica che la Commissione deputata allo svolgimento delle operazioni di gara finalizzate all’aggiudicazione del servizio sopra evidenziato, è convocata per il giorno 16 settembre ...
31/08/2016Progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e direzione dei lavori " Ristrutturazione e consolidamento ex asilo nido viale Duca degli Abruzzi da destinare a Spazio Giovani e Centro Anziani.
Affidamento della progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e della direzione dei lavori dei “Lavori di Ristrutturazione e consolidamento dell’ex asilo nido in viale Duca degli Abruzzi da des...
30/08/2016Progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e direzione dei lavori " Ristrutturazione e consolidamento ex asilo nido viale Duca degli Abruzzi da destinare a Spazio Giovani e Centro Anziani.
  Affidamento della progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e della direzione dei lavori dei “Lavori di Ristrutturazione e consolidamento dell’ex asilo nido in viale Duca degli Abru...
31/07/2016progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e della direzione dei lavori dei “Lavori di Ristrutturazione e consolidamento dell’ex asilo nido in viale Duca degli Abruzzi
Affidamento della progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e della direzione dei lavori dei “Lavori di Ristrutturazione e consolidamento dell’ex asilo nido in viale Duca degli Abruzzi da des...
18/07/2016Progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e direzione dei lavori " Ristrutturazione e consolidamento ex asilo nido viale Duca degli Abruzzi da destinare a Spazio Giovani e Centro Anziani.
AVVISO DI PROSECUZIONE OPERAZIONI DI GARA   Si comunica che la Commissione deputata allo svolgimento delle operazioni di gara finalizzate all’aggiudicazione dei lavori sopra evidenziati, è convocata per il giorno 26 luglio 2016...
01/07/2016 AVVISO Relativo alla gara Progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e direzione dei lavori dei “LAVORI ALL’EX ASILO NIDO
Si avvisano i soggetti interessati alla partecipazione alla gara avente ad oggetto: “Progettazione esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione e direzione dei lavori dei “LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E CONSOLI...

Chiarimenti

  1. 15/06/2016 17:01 - DOMANDA 1

    In merito a quanto riportato al TITOLO IV del Disciplinare paragrafo "Elementi di valutazione dell'offerta" punto a) si chiede: i servizi affini sono quelli desumibili dalle tariffe professionali (e quindi interventi ricadenti in categoria E21 "su edifici di interesse storico artistico non soggetti a tutela ai sensi del decreto legoslativo n. 42/2004") oppure è sufficiente come riportato sempre al punto a) che i servizi siano svolti su edifici di interesse culturale o con destinazione funzionale di carattere sociale (non è quindi necessario che siano svolti su edifici di interesse storico artistico)?

    DOMANDA 2

    In merito al Disciplinare di gara Punto "B" OFFERTA TECNICA, si chiede se ciascuna "cartella A4" in formato pagina ISO A4, deve essere utilizzata  su un'unica facciata o può essere considerata e utilizzata con testo e immagini distribuiti 'fronte retro'?  Secondo lo stesso principio possono essere considerate le altre cartelle relative a 'ELABORATO GRAFICO A3' in formato ISO A3?

    DOMANDA 3
    In merito a quanto riportato al TITOLO IV del Disciplinare paragrafo "C offerta economica" si chiede:
             - è prevista una percentuale massima di ribasso?
             - le varie offerte saranno soggette poi a procedure cosidette di "taglio delle ali"?

    DOMANDA 4

    Sono a richiederLe conferma della dimostrazione del possesso dei requisiti di capacità economico-finanziaria tramite servizi iniziati e finiti nel decennio antecedente la pubblicazione del bando di gara (come stabilito dall’ex. art. 263 comma 2 del D.P.R. 207/2010).

    DOMANDA 5
    Si richiede se nell’Allegato 3 e nella delega, documenti necessari per l’effettuazione del sopralluogo, il soggetto delegante debba indicare i costituendi membri dell’RTP o possa semplicemente fornire la suddetta delega in qualità di mandataria del raggruppamento
     



    RISPOSTA 1

    I servizi valutabili sono quelli ritenuti dal concorrente significativi della propria capacità a realizzare la prestazione richiesta sotto il profilo tecnico e che afferiscano ad interventi svolti su edifici di interesse culturale oppure su edifici con destinazione funzionale di carattere sociale anche privi di interesse culturale.

    RISPOSTA 2
    Il numero massimo di cartelle indicate (A4 oppure A3) va inteso come relativo alle singole facciate, siano esse presentate solo fronte ovvero in fronte e retro.

    RISPOSTA 3

    Non è prevista una percentuale massima di ribasso.

    E’ prevista l’applicazione dell’art. 97 c. 3 del D. Lgs. 50/2016, senza esclusioni automatiche con il metodo cosiddetto del “taglio delle ali”.

    RISPOSTA 4

    I servizi necessari per la dimostrazione del possesso dei requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa sono quelli iniziati, ultimati e approvati nel decennio antecedente la data di pubblicazione del bando, ovvero la parte di essi ultimata e approvata nello stesso periodo per il caso di servizi iniziati in epoca precedente. Non rileva al riguardo la mancata realizzazione dei lavori ad essa relativi. L’approvazione dei servizi di direzione lavori e di collaudo si intende riferita alla data della deliberazione di cui all’articolo 234, comma 2 del D.P.R. 207/2010. Sono valutabili anche i servizi svolti per committenti privati documentati attraverso certificati di buona e regolare esecuzione rilasciati dai committenti privati o dichiarati dall’operatore economico che fornisce, su richiesta della stazione appaltante, prova dell’avvenuta esecuzione attraverso gli atti autorizzativi o concessori, ovvero il certificato di collaudo, inerenti il lavoro per il quale è stata svolta la prestazione, ovvero tramite copia del contratto e delle fatture relative alla prestazione medesima.

    RISPOSTA 5
    La delega può essere fornita dal legale rappresentante: nella fattispecie dalla mandataria del raggruppamento.


     


     
    20/06/2016 13:27
  2. 20/06/2016 15:58 - DOMANDA 6

    Relativamente all’offerta tecnica busta B) punto a) del disciplinare di gara (i tre servizi), è possibile documentare servizi iniziati in epoca precedente ai 10 anni?

    DOMANDA 7
    Relativamente ai requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa, gli importi da soddisfare per l’avvenuto espletamento negli ultimi 10 anni di servizi di ingegneria e architettura relativi ad ognuna delle classi e categorie dei lavori da affidare devono essere pari a 2 volte gli importi segnalati nella prima tabella a pagina 6 del disciplinare, oppure gli importi contenuti nella citata tabella sono già raddoppiati

    DOMANDA 8

    Si richiede se nell'Allegato 0 ci sia un errore ai punti 1.÷4. relativamente alla modalità di partecipazione come RTP. Nello specifico è corretto affermare che il punto 1. sia relativo alla mandataria/capogruppo ed i punti successivi alle mandanti (anche se nel modello fornito anche per i punti 2.÷4. compare la dicitura mandataria/capogruppo)?
     



    RISPOSTA 6

    Si veda risposta al quesito 4.

    RISPOSTA 7
    La prima tabella a pag. 6 riporta gli importi dei lavori, pertanto per il soddisfacimento del requisito in parola si intendono da raddoppiare

    RISPOSTA 8
    Come è facilmente intuibile si tratta di un mero errore di indicazione. Ovviamente il modello dovrà essere opportunamente compilato indicando esattamente il ruolo dell’operatore economico (mandatario ovvero mandante) a seconda del caso che ricorre.
     
    21/06/2016 11:02
  3. 20/06/2016 18:31 -
    DOMANDA 9
    Si chiede conferma della possibilità di utilizzare per la qualificazione relativa alla E.21 servizi di progettazione relativi a lavori appartenenti alla stessa categoria d'opera, EDILIZIA, aventi grado di complessità pari o superiore a quello indicato a base gara, ovvero maggiore o uguale a 1,20 (E.04, E.07, E.10, E.13, E.16, E.19, E.21, E.22).

     


    RISPOSTA 9
    Si conferma la possibilità di utilizzare per la qualificazione relativa alla E.21 servizi tecnici della stessa categoria d’opera (EDILIZIA) e di pari grado di complessità. Si richiama altresì quanto stabilito all’art. 8 del D.M. 143/2013.

     
    22/06/2016 10:11
  4. 21/06/2016 16:17 - DOMANDA 10

    In merito a quanto riportato al Titolo III - Esame progetto e richiesta di informazioni - si chiede: in caso di impossibilità del direttore tecnico/professionista/legale rappresentate, quale qualifica o ruolo deve avere il "collaboratore qualificato" per poter effettuare il sopralluogo obbligatoriamente richiesto?


    RISPOSTA 10

    Nel caso di impossibilità del professionista, legale rappresentante o direttore tecnico, può effettuare il sopralluogo un dipendente o collaboratore munito di apposita delega e documento di riconoscimento del delegato e del delegante. Attraverso la suddetta delega il soggetto delegante si assume la totale responsabilità circa la qualifica del soggetto delegato e la sua competenza nel valutare lo stato dei luoghi. Si ricorda che nel caso di delega lo stesso soggetto non potrà effettuare la presa visione per più di un operatore economico.
     
    22/06/2016 16:38
  5. 23/06/2016 10:42 - DOMANDA 11
    In riferimento all'assolvimento dell'imposta di bollo in modo virtuale, qual'è la modalità che può essere accettata per la partecipazione alla procedura?  


    RISPOSTA 11

    L’imposta di bollo potrà essere assolta anche in modo virtuale come previsto dall’art. 15, comma 5, del decreto del Presidente della Repubblica del 26 ottobre 1972 n. 642, come da ultimo modificato dall’art. 1, comma 597, della legge 27 dicembre 2013, n.147 (legge di stabilità 2014). A tal fine si segnala che con risoluzione n.12/E del 3 marzo 2015 l’Agenzia delle Entrate ha specificato che l’imposta di bollo virtuale può essere assolta anche con modello F24.
     Al fine di consentire la verifica dell’avvenuto assolvimento dell’imposta di bollo, il concorrente dovrà compilare e firmare digitalmente l’apposito modello messo a disposizione dall’Amministrazione (All. Mod. 4) completato in ogni parte e recante, in allegato, a seconda del caso, il modello F24 attestante l’avvenuto pagamento di €. 32,00 (l’equivalente di n. 2 marche da bollo da €. 16,00 cadauna) e recante l’indicazione dell’oggetto o almeno del CIG della gara, ovvero le marche da bollo (n.2) idoneamente annullate con l’apposizione sulle stesse del CIG della gara.
    Si ricorda, al riguardo, che sono previste due marche da bollo in quanto l’imposta di bollo deve essere assolta sia per l’istanza di ammissione che per l’offerta economica.
    Detto modello, compilato in ogni sua parte e corredato di quanto precisato, dovrà essere inserito nella busta “A Documentazione amministrativa”. Ciò in quanto non è possibile allegare documenti ovvero applicare direttamente la marca da bollo sull’offerta economica in quanto il modello “C offerta economica”, ai fini della corretta e quindi valida presentazione dell’offerta, non deve essere ne’ stampata ne’ salvata con nuovo nome ma deve invece essere inviata telematicamente previa apposizione della firma digitale seguendo le indicazioni fornite dal sistema.
     
    27/06/2016 14:06
  6. 27/06/2016 10:56 -
    DOMANDA 12
    In riferimento all'assolvimento dell'imposta di bollo chiedo se è possibile effettuare un pagamento tramite F23 di 32,00€ e poi allegare copia della ricevuta firmata digitalmente dai componenti di un RTP. In tal caso qual'è il codice tributo? Basta inserire nel campo descrizione il CIG della procedura?
    Grazie


    RISPOSTA 12
     Si veda la Risposta 11. Si precisa che il codice tributo è: 456T 
    27/06/2016 14:08
  7. 24/06/2016 17:00 - DOMANDA 13

    Si richiede in caso di RTP non ancora costituito se l'Atto di Impegno debba essere sottoscritto digitalmente da tutti i costituendi.
     



    RISPOSTA 13
    Si
    27/06/2016 14:12
  8. 23/06/2016 15:38 - DOMANDA 14

    Si richiede se uno Studio Associato, mandante di un RTP costituendo, debba compilare l'Allegato 1 o l'Allegato 2. Inoltre se il suddetto Studio Associato è composto da due professionisti per esempio, si chiede se ciascuno di essi debba produrre un Allegato (1 o 2 sulla base del Vs. riscontro) oppure sia sufficiente che uno tra i due professionisti compili l'allegato in nome dello Studio Associato.


    RISPOSTA 14
    Nel caso prospettato l'allegato di interesse è il n. 1. Le dichiarazioni dovranno essere rese da ciascun professionista.
    27/06/2016 14:24
  9. 27/06/2016 11:45 - DOMANDA 15
    Buongiorno, in merito alla compilazione dei documenti per l'autodichiarazione dei requisiti generali e speciali,
    in caso di RTP costituita da:
    - società di ingegneria e professionista singolo,la società compila il modello allegato 2 e il professionista singolo il modello allegato 1 ?
    - due o più società di ingegneria, per ognuna si compila il modello allegato 2 ?
    Ogni soggetto partecipante all'RTP compila quindi il proprio schema dei lavori svolti (punti 16 e 17 per l'allegato 2) (punti 15 e 16 allegato 1) oppure bisogna compilarne uno unico, extra documenti allegati al bando?
    Ringraziando anticipatamente,
    cordiali saluti.




     


    RISPOSTA 15
    Le risposte ai quesiti posti sono tutte affermative. Per quanto riguarda lo schema dei lavori svolti,  è preferibile che ciascun professionista compili lo schema con riferimento alle proprie attività in quanto l'indicazione delle stesse costituisce dichiarazione resa ai sensi del D.P.R. 445/2000.  Ove si decidesse di presentare uno schema unico è necessario che lo stesso riporti in modo chiaro ed inequivocabile  tutti i dati richiesti dalla S.A. anche con riferimento al  servizio reso ed al soggetto che lo ha reso. In questo caso lo schema deve essere necessariamente firmato digitalmente da ciascun professionista.
     
    27/06/2016 14:48
  10. 27/06/2016 16:58 - DOMANDA 16

    Nel pannello di controllo del portale telematico è prevista la data di martedì 28/06 come termine ultimo per l'accesso agli atti.
    è possibile eseguire il sopralluogo il giorno mercoledì 29/06 ?
     




    RISPOSTA 16
    Nel disciplinare di gara, Titolo III, pag. 1, è specificato che: “ (…) I sopralluoghi potranno essere effettuati in tutte le giornate dei mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 13.00 (…)” senza alcuna altra indicazione temporale. Ne discende che il sopralluogo potrà essere effettuato in tutti i mercoledì che precedono la scadenza di presentazione delle offerte. Pertanto, mercoledì 29 giugno p.v. sarà l’ultimo giorno utile per effettuare il sopralluogo posto che il termine di presentazione delle offerte è fissato per il giorno 04/07/2016.
     
    28/06/2016 10:04
  11. 27/06/2016 13:10 -
    DOMANDA 17
    In considerazione dell’abolizione dell’art.37 del D.lgs. 163/06 ai sensi dell’art.217 del D.lgs. 50/2106, si chiede se,  in caso di RTP verticale puro,  il mandatario deve necessariamente essere il soggetto che svolge le prestazioni relative alla categoria prevalente  Id,   oppure può essere anche il soggetto che svolge la Ig.
     


    RISPOSTA 17
    Nel disciplinare di gara, pag. 11, in conformità a quanto riportato all’art. 48, commi 2 e 4 del Codice, è specificato: “(….) L’operatore economico mandatario o indicato come tale deve comunque possedere i requisiti in misura maggioritaria rispetto a ciascuno dei mandanti  che, cumulativamente devono possedere i restanti requisiti. Nell’offerta dovranno essere specificate le parti del servizio che saranno eseguite dai singoli operatori economici (…)”.
     
    28/06/2016 13:22
  12. 28/06/2016 12:31 -
    DOMANDA 18
    Con riferimento ai requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa, vengono richiesti due "servizi di punta" appartenenti ad ogni classe e categoria dei lavori che devono essere stati svolti dallo stesso soggetto del raggruppamento e l'importo di ogni singolo servizio o la somma dei due servizi di punta deve essere pari al valore riportato in tabella?





    RISPOSTA 18
    Il requisito richiesto per ciascuna classe e categoria di opere potrà essere soddisfatto attraverso la somma di due servizi di punta. A tale riguardo, si ribadisce quanto specificato a pag. 6 del disciplinare di gara e cioè che tale requisito non è frazionabile per i raggruppamenti temporanei di professionisti
     
    28/06/2016 13:43
  13. 28/06/2016 13:05 - DOMANDA 21
    Per il possesso dei requisiti di cui all'art.52 comma 2 del RD 23/10/1925 n2537 basta essere iscritto all'albo degli architetti?




    RISPOSTA 21
    Si.
    29/06/2016 10:34
  14. 28/06/2016 12:36 - DOMANDA 19

    Il professionista antincendio e il tecnico in acustica ambientale devono essere necessariamente iscritti all'albo degli ingegneri o degli architetti?




    RISPOSTA 19
    Non necessariamente, devono però avere l'iscrizione agli elenchi di cui al
    D. Lgs. 139/2006 e al DM 5 agosto 2011 e ss.mm.ii. per quanto riguarda il
    professionista antincendio e di cui alla L. n.  447 del 26/10/1995 e
    ss.mm.ii. e al DPCM 31/3/1998 per quanto riguarda il tecnico specialista in
    acustica ambientale.
     
    29/06/2016 10:36
  15. 28/06/2016 13:00 - DOMANDA 20
    Si richiede se i n.3 servizi “….ritenuti significativi della propria capacità a realizzare la prestazione sotto il profilo tecnico” da allegare all’offerta tecnica,  devono essere stati espletati nel decennio precedente la pubblicazione del bando, oppure possono essere anche antecedenti.
     





    RISPOSTA  20
    I tre servizi tecnici da presentare nell'offerta tecnica non hanno vincoli
    temporali. Il decennio antecedente la pubblicazione del bando è invece
    riferito ai requisiti di capacità economico-finanziaria e
    tecnico-organizzativa richiamati a pag. 5 del disciplinare di gara.
    29/06/2016 10:37
  16. 28/06/2016 13:12 -
    DOMANDA 22
    Il componente di un raggruppamento temporaneo di professionisti non ancora costituito può partecipare alla gara pur non avendo i requisiti di capacità economico-finanziaria, ossia non compilando la tabella dell'allegato 1? Ovviamente altri componenti possiedono tali requisiti. 




    RISPOSTA 22
    Il disciplinare di gara – pag. 11- al riguardo specifica: “Nel caso di raggruppamento temporaneo di professionisti, costituiti e costituendi, i requisiti speciali di qualificazione devono essere posseduti cumulativamente dal raggruppamento. L’operatore economico mandatario o indicato come tale deve comunque possedere i requisiti in misura maggioritaria rispetto a ciascuno dei mandanti che, cumulativamente, devono possedere i restanti requisiti”.
    Il disciplinare, quanto ai requisiti minimi, non riporta alcuna prescrizione se non quella per cui la mandataria deve possedere i requisiti in misura maggioritaria.


     
    29/06/2016 16:56

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Comune dell'Aquila

Via F. Filomusi Guelfi L'Aquila (AQ)
Tel. 0862.6451 - PEC: centrale.committenza@comune.laquila.postecert.it