DETTAGLI GARA - ID 74

Stato: Proposta di Aggiudicazione


Registrati o Accedi per partecipare

ProceduraAperta
CriterioQualità Prezzo
OggettoServizi
GARA A PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DEL COMUNE DELL’AQUILA.
CIG: Lotto1 7544285CEB – Lotto 2 754429010F - Lotto 3 7544296601 – Lotto 4 754429987A - Lotto 5 7544301A20 - Lotto 6 7544303BC6
 
CIG7544285CEB
CUP
Totale appalto€ 337.300,00
Data pubblicazione20/07/2018 Termine richieste chiarimentiMartedi - 14 Agosto 2018 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 20 Agosto 2018 - 12:00 Apertura delle offerteMartedi - 21 Agosto 2018 - 15:30
Categorie
  • 6651 - Servizi assicurativi
Breve descrizioneL’appalto ha per oggetto l’affidamento dei Servizi Assicurativi del Comune Capoluogo mediante la suddivisione nei seguenti lotti:
Lotto Con decorrenza dalle ore 24 del Con scadenza alle ore 24 del
Polizza RCT/RCO 30/09/2018 30/09/2019
Polizza All Risk 30/09/2018 30/09/2019
Polizza RC Patrimoniale 30/09/2018 30/09/2019
Polizza Libro Matricola 30/09/2018 30/09/2019
Polizza Kasko dipendenti in missione 30/09/2018 30/09/2019
Polizza Cyber 30/09/2018 30/09/2019
Struttura proponenteSettore Centrale Unica di Committenza
Responsabile del servizioIng.Lucio NardisResponsabile del procedimento
Allegati
File pdf bando-di-gara- - 1.52 MB
20/07/2018 13:55
File pdf disciplinare-di-gara - 14.59 MB
20/07/2018 13:55
File zip capitolati-speciali - 5.79 MB
20/07/2018 13:56
File zip statistiche-sinistri-questionario-cyber-elenco-automezzi-comunali - 61.28 MB
20/07/2018 13:56
File zip schede-modelli-partecipazione - 12.52 MB
20/07/2018 13:57
File zip sinistri-sotto-sir - 589.50 kB
26/07/2018 10:34
File pdf Graduatoria provvisoria - Lotto #139 - 83.63 kB
24/09/2018 11:06
File pdf Graduatoria provvisoria - Lotto #138 - 83.60 kB
24/09/2018 11:06
File pdf Graduatoria provvisoria - Lotto #140 - 83.63 kB
24/09/2018 11:07
File pdf Graduatoria provvisoria - Lotto #141 - 84.01 kB
24/09/2018 11:08
File pdf Graduatoria provvisoria - Lotto #142 - 83.76 kB
24/09/2018 11:11

Lotti di gara

OggettoPOLIZZA RCT/RCO
CIG7544285CEB
Totale Lotto€ 200.000,00
Durata 12 Mesi
Breve descrizioneLa Società aggiudicataria si obbliga a tenere indenne l'Assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare, a titolo di risarcimento (capitale, interessi, rivalutazione e spese), quale civilmente responsabile ai sensi di legge, per tutti i danni, non espressamente esclusi, involontariamente cagionati a terzi, per morte, per lesioni personali, per danneggiamenti a cose, in conseguenza di un fatto verificatosi in relazione all'attività svolta comprese tutte le operazioni e attività, preliminari e conseguenti, accessorie, collegate, sussidiarie, complementari.
L'assicurazione vale anche per la responsabilità civile derivante da fatto doloso di persone delle quali l’Assicurato debba rispondere.
 
Categoria CPV6651 - Servizi assicurativi
Ulteriori informazioni

Proposta di Aggiudicazione

10655700150

LLOYD'S -

Partecipanti

10655700150

LLOYD'S -

OggettoPolizza All Risk
CIG754429010F
Totale Lotto€ 40.000,00
Durata 12 Mesi
Breve descrizioneLa Società aggiudicataria indennizzerà tutti i danni materiali, perdite e/o deterioramenti, sia diretti che “consequenziali”, causati agli enti assicurati da qualsiasi evento, qualunque ne sia la causa, salvo solo quanto escluso, anche se determinati con colpa grave del Contraente, dell’Assicurato, dei Rappresentanti Legali.
Sono parificati ai danni materiali i guasti causati alle cose assicurate per ordine dell’Autorità allo scopo di impedire od arrestare qualsiasi evento dannoso indennizzabile a termini di polizza.
 
Categoria CPV6651 - Servizi assicurativi
Ulteriori informazioni

Proposta di Aggiudicazione

01748460662

LE.LA.S. SNC DI NICOLAS LELY E SCARSELLA STEFANO -

Partecipanti

01748460662

LE.LA.S. SNC DI NICOLAS LELY E SCARSELLA STEFANO -

OggettoPolizza RC Patrimoniale
CIG7544296601
Totale Lotto€ 21.000,00
Durata 12 Mesi
Breve descrizioneL'assicurazione è prestata per la responsabilità civile e professionale, derivante all'Assicurato per perdite patrimoniali involontariamente cagionate e terzi in conseguenza di atti od omissioni colpose commessi da parte di uno о più Amministratori/Dipendenti di cui l'Ente Contraente/Assicurato debba rispondere a norma di legge nell'esercizio dell’ attività dichiarata in polizza.
L'Assicurazione comprende la responsabilità civile derivante all’ Assicurato in conseguenza di atti od omissioni commessi da uno o più Amministratori/Dipendenti, dei quali о con i quali l’Assicurato debba rispondere, a fronte dell’ esperimento di un’azione promossa dai terzi danneggiati qualora, in base alle norme ed ai principi vigenti dell’ordinamento giuridico, sussista la responsabilità dell’Assicurato stesso.
Sono comprese nella garanzia le somme che l’Assicurato, sia tenuto a pagare per effetto di decisioni di qualunque organo di giustizia civile od amministrative dello Stato. Le garanzie di polizza s'intendono operanti fatta salva la facoltà di esercitare, qualora ne ricorrano le condizioni previste dalla legge:
- Il diritto dì rivalsa della Contraente ai sensi dell'art. 22 comma 2 del T. U 3/1957
- Il diritto di surrogazione spettante alla Società ai sensi dell’ Art. 1916 c.c.
nei confronti dei soggetti responsabili.
L’assicurazione comprende inoltre:
  • Le perdite patrimoniali che l’Assicurato sia tenuto a risarcire per multe e/o ammende, sanzioni amministrative e/o pecuniarie inflitte ai terzi anche a seguito di errori professionali dei propri Amministratori/Dipendenti, e del Personale comunque utilizzato.
  • Le perdite patrimoniali conseguenti a smarrimento, distruzione o deterioramento di atti, documento o titoli non al portatore purché non derivanti da incendio, furto o rapina.
  • Le somme anticipate dalla Società all’Assicurato devono considerarsi, fino alla definizione degli eventuali giudizi di responsabilità o rivalsa e, comunque, fino alla prescrizione delle azioni esperibili, mere anticipazioni gravanti sul bilancio dell’Assicurato come debito, con obbligo restitutorio nei confronti della Società nei limiti del danno erariale accertato in sentenza che dovrà essere pagato dai Dipendenti/Amministratori.
Categoria CPV6651 - Servizi assicurativi
Ulteriori informazioni

Proposta di Aggiudicazione

08037550962

AIG Europe Limited Rappresentanza Generale per lItalia -

Partecipanti

08037550962

AIG Europe Limited Rappresentanza Generale per lItalia -

OggettoPolizza Libro Matricola
CIG754429987A
Totale Lotto€ 55.000,00
Durata 12 Mesi
Breve descrizioneL’Impresa aggiudicataria assicurerà, in conformità della Legge e del Regolamento, i rischi della responsabilità civile per i quali è obbligatoria l’assicurazione, impegnandosi a corrispondere, entro i limiti convenuti, le somme che per capitale, interessi e spese, siano dovute a titolo di risarcimento di danni involontariamente cagionati a terzi dalla circolazione dei veicoli descritti in contratto.
L’assicurazione copre anche la responsabilità civile per i danni causati dalla circolazione dei veicoli in aree private e per i danni alla persona causati ai trasportati qualunque sia il titolo in base al quale è effettuato il trasporto.
Quando il veicolo assicurato è un rimorchio la garanzia vale esclusivamente per i danni a terzi derivanti dal rimorchio in sosta se staccato dalla motrice, per i danni derivanti da manovre a mano nonché, sempre se il rimorchio è staccato dalla motrice, per quelli derivanti da vizi di costruzione o da difetti di manutenzione, esclusi comunque i danni alle persone occupanti il rimorchio.
Quando il rimorchio è in circolazione agganciato al veicolo trainante, i danni causati ai terzi sono coperti dalla garanzia di responsabilità civile del veicolo trainante purché si stato pagato il relativo premio.
 
Categoria CPV6651 - Servizi assicurativi
Ulteriori informazioni

Proposta di Aggiudicazione

01462690155

Helvetia Compagnia Svizzera d’Assicurazioni SA – Rappresentanza Generale e Direzione per l’Italia -

Partecipanti

01462690155

Helvetia Compagnia Svizzera d’Assicurazioni SA – Rappresentanza Generale e Direzione per l’Italia -

lnzrmn59b27b358f

Lenza Romano -

01753280674

sottanelli assicurazioni srl -

OggettoPolizza Kasko dipendenti in missione
CIG7544301A20
Totale Lotto€ 1.300,00
Durata 12 Mesi
Breve descrizioneLa Società aggiudicataria si obbliga ad indennizzare i danni materiali e diretti subiti dai veicoli assicurati anche se derivanti da colpa grave dell’Assicurato o dei conducenti del veicolo assicurato, utilizzati in occasione di missione o per adempimenti di servizio, limitatamente al tempo necessario per l’esecuzione delle missioni o prestazioni del servizio stesso, durante la circolazione, la sosta e/o il ricovero degli stessi, in conseguenza e/o occasione di:
 
  1. Incendio, esplosione del carburante contenuto nel serbatoio e di scoppio del serbatoio stesso, azione del fulmine (anche senza successivo incendio);
  2. furto totale o parziale (consumato o tentato), rapina ed estorsione. Sono parificati ai danni da furto e rapina quelli causati al veicolo nell’esecuzione o nel tentativo di furto o di rapina del veicolo stesso e dei suoi componenti ed accessori o di oggetti non assicurati posti all’interno dello stesso, compresi i danni materiali e diretti da effrazione o da scasso. Per ciò che concerne i danni subiti dal veicolo assicurato dopo il furto o la rapina per effetto della circolazione, la garanzia non opera per i danni alle parti meccaniche non conseguenti a collisione e per quelli consistenti unicamente in abrasione dei cristalli;
  3. ribaltamento, uscita di strada, collisione con altri veicoli, persone e/o animali, urto con ostacoli di qualsiasi genere verificatisi durante la circolazione;
  4. traino attivo e/o passivo, nonché la manovra a spinta o a mano purché conseguenti ad operazioni necessarie a liberare la sede stradale o trasportare il veicolo al luogo di ricovero o riparazione a seguito di sinistro indennizzabile a termini di polizza;
  5. tumulti popolari, scioperi, sommosse, dimostrazioni, atti di terrorismo, sabotaggio e vandalismo;
  6. trombe d’aria, tempeste, uragani, grandine, inondazioni, frane, smottamenti e slavine, terremoti, caduta di neve, bora;
  7. caduta di aeromobili, compresi corpi volanti anche non pilotati, loro parti e oggetti da essi trasportati nonché meteoriti e relative scorie;
  8. rottura di cristalli comunque verificatasi.
Categoria CPV6651 - Servizi assicurativi
Ulteriori informazioni

Proposta di Aggiudicazione

lnzrmn59b27b358f

Lenza Romano -

Partecipanti

dnggrl66h09a515q

ditta de angelis gabriele -

lnzrmn59b27b358f

Lenza Romano -

OggettoPolizza Cyber
CIG7544303BC6
Totale Lotto€ 20.000,00
Durata 12 Mesi
Breve descrizioneLa Società aggiudicataria si impegna a garantire la copertura assicurativa finalizzata alla protezione dalle responsabilità derivanti da violazione dei dispostivi di sicurezza e da violazioni della privacy relative alla perdita o diffusione non autorizzata di dati di terzi anche a seguito di attacchi informatici.
Categoria CPV6651 - Servizi assicurativi
Ulteriori informazioni

Avvisi di gara

18/09/2018GARA A PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DEL COMUNE DELL’AQUILA. PROSECUZIONE OPERAZIONI DI GARA.
Si comunica che la prossima seduta pubblica finalizzata alle operazioni di aggiudicazione della procedura di gara di cui oggetto è convocata per la giornata di LUNEDI' 24 settembre 2018 alle ore 10:00 presso la sede del Comune di L’Aquila sita in Via ...
14/09/2018GARA A PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DEL COMUNE DELL’AQUILA. Prosecuzione operazioni di gara.
Si comunica che la prossima seduta per la prosecuzione delle operazioni della gara in oggetto è convocata per il giorno LUNEDI' 17 settembre 2018 alle ore 9.30 presso la sede del Comune di L’Aquila sita in Via Aldo Moro n. 30, Sala Riunioni III piano...
07/09/2018Gara a procedura aperta per l'affidamento dei servizi assicurativi del Comune dell'Aquila. Prosecuzione operazioni di gara
Si comunica che la seduta per la prosecuzione delle operazioni della gara in oggetto è convocata per il giorno martedì 11 settembre 2018 alle ore 15.30 presso la sede del Comune di L’Aquila sita in Via Aldo Moro n. 30, Sala Riunioni III piano...
22/08/2018Gara aprocedura aperta per l'affidamento dei servizi assicurativi del Comune dell'Aquila. Prosecuzione operazioni di gara
Si comunica che la Commissione deputata alla valutazione della documentazione amministrativa del servizio di cui sopra, è convocata per il giorno  24 agosto 2018 alle ore 9,30 presso la sede del Comune di L’Aquila sita in Via Aldo Moro n. 30, Sala Riu...
03/08/2018Lotto 6 Cyber - modifiche Capitolato Speciale
Con riferimento alla copertura assicurativa Cyber, su indicazione del Broker, si precisa che nel Capitolato Speciale riferito al Lotto 6, vanno apportate le seguenti importanti modifiche:    L’Art. 1.1.4 II comma è da eliminare e da non tenere in co...

Chiarimenti

  1. 25/07/2018 10:19 - Buongiorno,
    con riferimento al Lotto RCTO, con la presente Vi chiediamo di voler pubblicare anche i sinistri sotto SIR poichè le statistiche pubblicate comprendevano unicamente sinistri sopra SIR.
    Vi ringraziamo in anticipo per la collaborazione,
    Distinti saluti


    A seguito della richiesta sono stati pubblicati nella sezione "Allegati" i dati relativi ai sinistri sotto SIR aggiornati al giugno 2017.
     
    26/07/2018 10:30
  2. 27/07/2018 12:13 - Buongiorno, 
    con la presente siamo gentilmente a richiederVi i seguenti chiarimenti in relzione al lotto RCP:
    relativamente all'allegato 'Statistica sinistri RCP 3' si richiede una breve descrizione dei sinistri con 'stato del sinistro' open;
    premio e assicuratore in scadenza.
    Ringraziando anticipatamente porgiamo cordiali saluti


    Con riferimento al quesito relativo al Lotto 3 Polizza RCP, si precisa che la richiesta Statistica si trova già allegata nel file Zip "statistiche-sinistri-questionario-cyber-elenco-automezzi-comunali".
    Per quanto concerne la breve descrizione dei sinistri con "stato open", purtroppo non è al momento disponibile un dettaglio maggiore rispetto a quello già presente nei suddetti allegati.
    Infine relativamente al Premio in scadenza, si può fare riferimento al parametro previsto a "base d'asta" in quanto questo non si discosta da quello attuale.
    31/07/2018 10:45
  3. 27/07/2018 15:14 - Buonasera,
    in merito alla gara in oggetto si richiedono le seguenti informazioni aggiuntive.
    Lotto 4 Rca: si richiedono le somme assicurate di tutti veicoli e le garanzie CVT accessorie richieste.
    Lotto 1 Rct/o: si richiede la franchigia/sir in corso e se le condizioni di polizza sono rimaste invariate. Inoltre, si richiede la specifica dei sinistri di punta.

    In attesa di Vostro riscontro,
    Cordiali Saluti.


    Con riferimento al Lotto 4 - Polizza RCA, si precisa che non è stata attualmente prevista alcuna garanzia CVT per i veicoli.
    In merito al Lotto 1 - Polizza RCT/RCO l'attuale sir, i cui prospetti sono stati recentemente allegati, è rimasta invariata ad €10.000; si evidenzia che anche le condizioni del capitolato di polizza non si discostano da quelle precedenti.
    Infine, relativamente alla specifica dei "sinistri di punta", non si è in grado di fornire un maggior dettaglio rispetto a quello già indicato.
     
    31/07/2018 11:02
  4. 27/07/2018 15:22 - Buongiorno, con riferimento al Lotto n. 1- Polizza RCT/RCO, con la presente siamo a chiederVi i seguenti chiarimenti per poter procedere all'eventuale quotazione:

    - Chi è l'Assicuratore in corso, qual'è il premio in corso, la franchigia in corso e relativa modalità di gestione........?
    - Qual'è la franchigia applicata al contratto assicurativo RCT/RCO negli ultimi 5 anni e la relativa modalità di gestione dei sinistri......?
    - Laddove la modalità di gestione dei sinistri negli ultimi 5 anni sia in SIR occorre avere l’elenco analitico di tutti i sinistri in gestione dell’Ente con indicazione dei relativi importi liquidati e riservati ed una descrizione dell’accaduto.......
    - Vorremmo sapere se i dati comunicati sui sinistri sono al lordo o al netto della franchigia.......? e a quando sono aggiornati......?
    - La durata del contratto è annuale dal 30/09/2018 al 30/09/2019......? Nel capitolato a pagina 1 è indicata una durata triennale in contrasto con quanto riportato nel disciplinare e in altre parti del capitolato stesso......!!!
    - Il Capitolato RCT/RCO, nella Sezione 4 - Gestione Sinistri, a pagina 18 art. 4 - Procedure Sinistri, rimanda ad una “Procedura sinistri” che dovrà essere parte integrante della polizza ma che non risulta essere presente nella documentazione di gara, Vi preghiamo di fornirci la relativa documentazione specifica.

    RingraziandoVi anticipatamente per la collaborazione, inviamo distinti saluti
     


    Con riferimento alla richiesta di chiarimenti riferita al Lotto 1 - Polizza RCT/RCO si precisa preliminarmente che, come chiaramente specificato nel Disciplinare di Gara, la durata prevista del contratto è annuale e precisamente dal 30/09/2018 al 30/09/2019. Le date erroneamente indicate negli allegati ed evidenziate nella sopracitata richiesta devono quindi ritenersi dei semplici refusi.
    Per le ulteriori delucidazioni richieste per tale Polizza siamo invece a precisare quanto segue:
    1) Il premio in corso, la franchigia in corso e relativa modalità di gestione, così come evidenziato dai prospetti SIR recentemente allegati, viene confermata in €10.000, non discostandosi perciò dalle condizioni attualmente previste.
    2) La modalità di gestione sinistri è stata negli ultimi 5 anni in Self Insurance Retention, per un importo decrescente iniziale di €20.000, attualmente consistente in €10.000.
    3) Rispetto a quanto già pubblicato sui sinistri in SIR non è attualmente a disposizione alcun dato più analitico od aggiornato.
    4) I dati comunicati sui sinistri sono al lordo della franchigia e sono aggiornati, così come indicato nei relativi prospetti, al maggio/giugno 2017.
    5) L'art.4 è stato erroneamente inserito e non va conseguentemente considerato. Si precisa quindi che il primo comma dell'art.3 punto b) è così riformulato: "La gestione dei sinistri il cui ammontare presunto (per capitale, interessi e spese) è superiore all’importo dell’autoassicurazione (SIR), viene svolta dalla Società".
     
    31/07/2018 11:38
  5. 26/07/2018 20:29 - In riferimento al rischio Lotto n. 2 – Polizza All Risks, con la presente siamo cortesemente a chiederVi un elenco delle ubicazioni.
    In alternativa laddove l’elenco non fosse disponibile, avremmo necessità almeno dell’indicazione della MUR.
    Vi ricordo che i dati avranno solo fini statistici e non costituiranno parte del contratto che è già regolato dalle condizioni di gara.

    Vorrei inoltre richiedere il seguente chiarimento :
    “I limiti delle garanzie Terremoto ed Inondazioni Alluvioni Allagamenti si intendono prestati in aggregato per tutte le ubicazioni…..??”


    Per quanto riguarda la richiesta relativa al Lotto 2 Polizza All Risk, non è attualmente possibile fornire un elenco dettagliato degli immobili da assicurare. A parziale modifica di quanto precedentemente comunicato, il valore della MUR è pari ad € 8.000.000,00 (euro ottomilioni/00).
    Con riferimento invece ai limiti delle garanzie "Terremoto ed Inondazioni Alluvioni, Allagamenti" e se questi si intendono prestati in aggregato per tutte le ubicazioni, si precisa che il limite percentuale è per singola ubicazione, mentre il limite indicato come valore assoluto è prestato in aggregato per tutte le ubicazioni.
     
    01/08/2018 10:05
  6. 02/08/2018 11:07 - Buongiorno,
    in merito al Lotto 4 Rca dal momento che non è richiesta alcuna garanzia CVT (incendio, furto, eventi atmosferici ecc) dobbaimo calcolare il premio solo sulla garanzia RCA?
    Di conseguenza, non è possibile inserire un tasso specifica per quella garanzie come richiesto nella scheda di offerta economica.
    A quanto ammontano le provvigioni del broker Marsh per il Lotto 4 RCA?

    In merito alla documenatzione amministrativa da presentare, sul disciplinare di gara richiedete 2 marche da bollo da € 16,00 una per la domanda di partecipazione ed una per l'offerta economica invece sui documenti pubblicati, il bollo viene richiesto anche per l''Allegato A1 ( dichiarazione sostitutiva del possesso dei requisiti). quanti bolli bisogna presentare in fase di gara?

    In attesa di urgente riscontro,
    porgiamo cordiali saluti


    Con riferimento al presente quesito, in virtù del fatto che le coperture richieste per il Libro Matricola del Lotto in parola non prevedono le garanzie indicate nella sezione 4) (rischi accessori), non è necessario, ai fini della corretta valutazione dell’offerta che sarà presentata, valorizzare i campi nella scheda di offerta economica relativi a tale sezione.
    In merito all'imposta di bollo, si precisa che viene assolta attraverso il pagamento/apposizione di complessive €32,00 per lotto; €16,00 per la domanda di partecipazione (che comprende anche l'allegato A.1) ed €16,00 per l'offerta economica.
     
    03/08/2018 09:36
  7. 03/08/2018 17:11 - Buon pomeriggio,
    in relazione alla procedura di gara si segnala quanto segue:
    Premesso che nel Disciplinare di gara a pag. 8 punto 11.Ulteriori Disposizioni, in particolare al punto 11.5 - viene previsto: " La stipulazione del contratto è, comunque, subordianta al......, nonché al pagamento alla Società Studio Amica, che rilascerà fattura quietanzata, dei costi di gestione del sistema posti a carico degli operatori economici aggiudicatari delle procedure di gara".
    Tenuto conto che:
    -Il comma 2-bis dell'art. 41 del D. Lgs. n. 50/2016, introdotto con il D. lgs. n. 56/2017, e. quindi pienamente applicabile alla procedura in oggetto, epressamente prevede che: "E' fatto divieto di porre a carico dei concorrenti, nonché dell'aggiudicatario, eventuali costi connessi alla gestione delle piattaforme di cui all'art. 58";
    -La suddetta richiesta , così come formulata, non rispetta la normativa vigente ai sensi dell'art. 41 comma 2 bis) D. Lgs. n. 50/2016;
    -La normativa vigente, come confermato anche dall'A.N.A.C. nella delibera n. 136 del  2017, prevede a carico dell'aggiudicatario solo ed esclusivamente il rimborso delle spese effettivamente sostenute (e documentate) per la pubblicità obbligatoria della procedura di gara;

    In conclusione, per quanto sopra espresso, si chiede a codesta stazione appaltante di fornire chiarimenti in merito, e a rivalutare la formulazione del Disciplinare di gara con riferimento alla richiesta del pagamento alla Società Studio Amica  dei costi di gestione del sistema posti a carico degli operatori economici aggiudicatari, provvedendo invece a quantificare i costi di pubblicità obbligatoria che dovranno essere rimborsati dagli aggiudicatari nei termini di legge in modo proporzionale alla partecipazione del lotto, al fine di consentire una corretta valutazione degli oneri economici per l'esecuzione del contratto.

    Distinti Saluti

     


    Si ringrazia per la segnalazione che permette la correzione di un evidente refuso. Come correttamente indicato nel quesito, a seguito dell'entrata in vigore delle disposizioni integrative e correttive al D.Lgs. n.50 contenute nel D.Lgs. n.56/2017, non è più possibile porre a carico degli operatori i costi di gestione delle piattaforme telematiche. 
    Il punto 11.5 dell'art.11 del Disciplinare di Gara viene quindi così riformulato:
    "11.5 La stipulazione del contratto è, comunque, subordinata al positivo esito delle procedure previste dalla normativa vigente in materia di lotta alla mafia ed al controllo del possesso dei requisiti prescritti".

     
    08/08/2018 10:45
  8. 08/08/2018 11:43 - Buongiorno,
    con riferimento alla richiesta di chiarimento già inviata il 03/08, si chiede nuovamente a codesta stazione appaltante di quantificare i costi di pubblicità obbligatoria che dovranno essere rimborsati dagli aggiudicatari nei termini di legge e se saranno suddivisi in modo proporzionale secondo la partecipazione del lotto.
    Ringraziamo anticipatamente,
    Distinti Saluti


    Ad oggi l'importo delle spese di pubblicazione ammontano a complessive €1166,72 a cui andranno aggiunte le spese di postinformazione, quantificabili solo all'atto della conclusione della procedura di gara.
    Per quanto concerne la ripartizione delle medesime tra gli aggiudicatari, si precisa che non è prevista una suddivisione proporzionale in base all'importo del Lotto, ma bensì in parti uguali.
    A conferma di ciò si riporta quanto già previsto nel Disciplinare di gara al punto 11.6 del Capitolo 11:
    "Ai sensi dell’art. 5 del Decreto MIT del 2 dicembre 2016 le spese di pubblicazione degli avvisi e bandi di gara sulla G.U.R.I. e sui quotidiani (art. 73, comma 4, D.Lgs. 50/2016 secondo gli indirizzi generali definiti dal Decreto MIT del 2 dicembre 2016 –pubblicato sulla G.U. n. 20 del 25 gennaio 2017) sono rimborsate  alla  stazione  appaltante dall'aggiudicatario entro il termine di sessanta giorni dall'aggiudicazione. Tali spese verranno poste a carico degli aggiudicatari dei vari lotti in parti uguali."
     
    08/08/2018 12:22
  9. 09/08/2018 11:38 - Buongiorno,
    sul disciplinare di gara art 2 è riportato che si può formulare offerta per un lotto o più lotti mentre sulla piattaforma è indicato che è obbligatorio partecipare a tutti i lotti di gara
    Si chiede quale sia la versione corretta.
    In attesa di un Vs. urgente riscontro porgiamo cordiali saluti


    Si conferma che la gara, così come indicato nel Disciplinare, prevede la possibilità di presentare offerte per uno o più Lotti, senza alcun obbligo ulteriore. A breve la piattaforma verrà aggiornata consentendo di potere opzionare singolarmente i Lotti a cui si intende partecipare.
    09/08/2018 12:08
TuttoGare

Norme tecniche di utilizzo | Policy Privacy | Help Desk 800 192 750 - Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Comune dell'Aquila

Via F. Filomusi Guelfi - L'Aquila (AQ)
Tel. 0862.6451 - PEC: centrale.committenza@comune.laquila.postecert.it -