Ottobre 2019
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Notizie

05
AGO 19

Elenco di operatori economici per l’affidamento di lavori di importo inferiore a 1.000.000,00 euro mediante procedura negoziata (art.36 del decreto legislativo 50/2016) aggiornato al 31.07.2019


Si rende noto che con determinazione n. 3094 del 05/08/2019 è stato approvato l'elenco allegato, composto da 803 operatori economici per la sezione D, 823 per la sezione C, 671 per la sezione B e 482 per la sezione A....
08
MAG 19

Elenco di operatori economici per l’affidamento di lavori di importo inferiore a 1.000.000,00 euro mediante procedura negoziata (art.36 del decreto legislativo 50/2016) aggiornato al 30.04.2019


Si rende noto che con determinazione n. 1589 del 07/05/2019 è stato approvato l'elenco allegato, composto da 754 operatori economici per la sezione D, 769 per la sezione C, 612 per la sezione B e 442 per la sezione A....

GARE ATTIVE

Albo dei fornitori

Avvisi di gara

18
OTT 19

PROCEDURA APERTA AI SENSI DELL’ART. 60 DEL D.LGS 50/2016 PER L’AFFIDAMENTO DI UN “ACCORDO QUADRO CON UNICO OPERATORE PER LA STRAORDINARIA MANUTENZIONE DEGLI EDIFICI RICADENTI NEGLI INSEDIAMENTI EDILI TIPO C.A.S.E.”. PROSECUZIONE OPERAZIONI DI GARA


Si comunica che le prossime sedute di gara per le operazioni  finalizzate all'affidamento dei lavori di cui all'oggetto  (apertura  busta "A documentazione amministrativa) si terranno nelle giornate di martedì 22 ottobre 2019, mercoledì 23 ottobre ...
14
OTT 19

Modifica date procedura Aperta: PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA AI SENSI DEGLI ARTT. 35 E 60 DEL D.LGS 50/2016 PER LA FORNITURA DI RICAMBI NUOVI DI FABBRICA ED ORIGINALI SUDDIVISA IN LOTTI, PER LA CONCLUSIONE DI UN ACCORDO QUADRO AI SENSI<br


Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti19/11/2019 13:00Scadenza presentazione offerte25/11/2019 13:00Apertura delle offerte26/11/2019 ...

Aggiornamenti normativi

Corruzione: Nel Rapporto ANAC spicca il dato...

Fra agosto 2016 e agosto 2019 sono state 117 le ordinanze di custodia cautelare per corruzione spiccate dall’Autorità giudiziaria in Italia e correlate in qualche modo al settore degli appalti: esemplificando è quindi possibile affermare che sono stati eseguiti arresti ogni 10 giorni circa. Si tratta in ogni caso di una approssimazione per difetto rispetto al totale, poiché ordinanze che ictu oculi non rientravano nel p...
Offerta migliorativa dell’opera: Valutazione...

“Per opera aggiuntiva si deve intendere un intervento che modifichi in senso quantitativo e/o qualitativo l’identità strutturale e/o funzionale dell’opera oggetto dell’appalto, con il risultato di falsare il confronto concorrenziale, laddove invece, gli accorgimenti progettuali volti alla valorizzazione ed alla implementazione dell’opera in senso estetico e/o prestazionale, che non ne modifichino sostanzialmen...
Vecchie inadempienze contrattuali: esclusione...

La sentenza del Consiglio di Stato n. 6763/2019 si pronuncia in merito alla correlazione tra vecchie inadempienze contrattuali ed esclusione dalla gara. Vecchie inandempienze contrattuali: esclusione da gara legittima in quali casi? Nel caso specifico, il ricorrente risultava escluso dalla procedura a causa della risoluzione di una precedente concessione per inadempienze. E gravi negligenze commesse nel corso dell’esecuzione. S...
Obbligo di marcatura temporale per le offerte

Nelle procedure telematiche la cosiddetta marcatura temporale dà certezza dell' ora e del minuto di chiusura dell' offerta; un file di offerta privo di marcatura determina l' esclusione e non consente l' attivazione del soccorso istruttorio. È quanto ha chiarito il Tar Basilicata Potenza sez. I 11/10/2019 n. 746 rispetto ad una gara di e-procurement gestita da un comune sulla piattaforma Asmel, in cui si discuteva della regolarit&ag...
Appalti, nel biennio 2017-18 crescono i bandi...

Crescita esponenziale delle procedure di gara, soprattutto nel sottosoglia, e dimezzamento del tasso di contenzioso. Sono i due dati più evidenti dello studio «Analisi di impatto del contenzioso amministrativo in materia di appalti - biennio 2017/2018» , messo a punto dal Consiglio di Stato in collaborazione con l' Autorità nazionale anticorruzione, che ha elaborato e fornito i dati relativi al complesso delle procedure....
Certificato camerale e oggetto dell'appalto,...

In una procedura di gara l' accertamento della coerenza del certificato camerale con l' oggetto dell' appalto deve essere condotto con un approccio sostanzialistico, non in termini di perfetta sovrapponibilità, ma secondo un criterio di rispondenza globale e complessiva alla finalità di verifica della richiesta idoneità professionale, in virtù di una considerazione non atomistica e frazionata, ma globale e complessiva ...
Rating di legalità: nei bandi di gara criteri...

La stazione appaltante che intenda attribuire un punteggio in caso di possesso del rating di legalità, dimostrato attraverso il certificato rilasciato dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM), deve anche prevedere delle misure di compensazione di elementi presenti nel rating stesso per i soggetti che a questo non possono accedere. Lo ha chiarito la Sezione Quinta del Consiglio di Stato con la sentenza n. 69...
Ancora sui presupposti che determinano l’incompatibilità...

Dopo il recente intervento del Tar friulano qui proposto, oggi è quello siciliano ad indagare sul delicato cumulo di mansioni in capo al RUP. Nel caso scrutinato (ambito sanitario) la ricorrente lamenta l’illegittima composizione della commissione giudicatrice in quanto il Direttore dell’U.O. proponente ha rivestito la qualifica di responsabile unico del procedimento, la qualifica di presidente della commissione di gara e...
L'appalto integrato frena i servizi

Il ritorno all'appalto integrato mette il freno al mercato dei servizi di ingegneri e architettura. È quanto emerge dal rapporto del Centro studi del Consiglio nazionale degli ingegneri. La misura introdotta dal decreto sblocca cantieri, secondo il Cni, è la causa principale del rallentamento del tasso di crescita dei bandi di affidamento. «Nonostante la frenata», si legge nella nota diffusa dagli ingegneri, «il bi...
Sugli appalti non si litiga più

Dimezzato il tasso di contenzioso in materia di appalti. Nel biennio 2017/2018 la quota di procedure di gara finite nelle aule della giustizia amministrativa si è attestata all'1,4% nel 2017 e all'1,50% nel 2018. Un dato sensibilmente inferiore rispetto alle percentuali di impugnazione fatte segnare nel biennio precedente quando i bandi contestati in giudizio avevano toccato quota 2,61% nel 2015 e 2,76% nel 2016. Rispetto al 2015-2016 il n...
TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Comune dell'Aquila

Via F. Filomusi Guelfi L'Aquila (AQ)
Tel. 0862.6451 - PEC: centrale.committenza@comune.laquila.postecert.it