Febbraio 2018
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28

Indagini di mercato

Aggiornamenti normativi

La commissione di gara può correggere gli er...

La Commissione di gara può legittimamente disporre l' aggiudicazione anche nei confronti di un concorrente che non abbia indicato nell' offerta più di un sovrapprezzo e, se previsto dalla legge di gara, può correggere gli errori di calcolo riscontrati. Così il Tar Calabria, Catanzaro, Sezione I, con la sentenza n. 338/2018 . Il caso Al termine di una procedura di affidamento di lavori di riqualificazione e adeguamento di un porto, una delle ...
No al soccorso istruttorio sugli oneri di sic...

È inapplicabile il soccorso istruttorio alla mancata indicazione degli oneri di sicurezza interni o aziendali. Lo afferma il consiglio di Stato con la sentenza del 7 febbraio 2018, n. 815. La vicenda riguardava la mancata indicazione degli oneri di sicurezza aziendali in una gara indetta nella vigenza del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 (Codice degli appalti pubblici) in quanto la lettera di invito è stata inviata alle imprese potenz...
LE PROCEDURE DI GARA CON LE ATTIVITA' MA...

Il Tar, Torino, con la sentenza n. 219 del 14 febbraio 2018, si è pronunciato sulla legittimità di un avviso di preinformazione per una procedura di gara, in cui si sono ricomprese anche attività margiali. E' illegittimo l'avviso di preinformazione relativo ad una gara per un contratto per la gestione del trasporto pubblico locale relativamente alla scelta di ricomprendere in un'unica gara il trasporto su gomma ed alcune linee ferroviarie def...
Appalti, legittimo il doppio sorteggio anche...

Nell' ambito delle imprese che hanno manifestato interesse alla partecipazione alla gara, secondo il Tar Veneto, Venezia, sezione I, sentenza n. 146/2018 , qualora il sorteggio non abbia consentito l' esperimento della procedura negoziata per rinuncia delle imprese sorteggiate a presentare l' offerta, la stazione appaltante può ripetere l' estrazione anche se ciò non risulti indicato nell' avviso pubblico. La vicenda La provincia di Treviso ha...
Appalti, inaccessibili a lite in corso i pare...

Solo i pareri legali acquisiti nel corso dell' istruttoria procedimentale possono essere oggetto di accesso. Ne restano esclusi, secondo l' ordinanza del Tar Parma 44/2018, i pareri relativi a una lite già in atto o a una fase precontenziosa o a una lite potenziale, per definire la futura strategia difensiva dell' amministrazione. Nella fattispecie il ricorrente ha impugnato il provvedimento con il quale la stazione appaltante ha disposto la «...
L'APPLICAZIONE DEL PRINCIPIO DI ROTAZION...

Il Tar, Salerno, con la sentenza n. 179 del 6 febbraio 2018, si è pronunciato sull’applicazione del principio di rotazione, in particolare nei settori speciali, ai sensi dell’articolo 36 del codice dei contratti pubblici. Tale principio è una declinazione una declinazione del sistema di tutela della concorrenza, cui fa necessario rinvio anche l’invocato comma 8; il principio di rotazione, infatti, «è in realtà volto proprio a tutelare...
Affidamento diretto per motivi urgenti ma non...

Nella deliberazione n. 35/2018, la Sezione di controllo dell' Emilia Romagna della Corte dei conti , effettuando una verifica mirata in un Comune in ordine ai servizi legali, fornisce importanti indicazioni a cui è opportuno attenersi nella gestione di questi incarichi. In effetti, gli aspetti che entrano in gioco non sono banali e investono sia profili più strettamente giuridici (come la procedura da utilizzare per la selezione del legale) si...
L'IMPRESA ESCLUSA E L'IMPUGNAZIONE...

Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 570 del 26 gennaio 2018, si è pronunciato in tema di impugnativa dell’esito di gara da parte di un concorrente escluso nelle fasi precedenti. I Giudici di Palazzo Spada ritengono inammissibile, per difetto di legittimazione, l’impugnativa dell’impresa che sia stata legittimamente esclusa dalla gara, in quanto l’impresa, per effetto dell’esclusione, rimane priva sia del titolo a partecipare all...
Legittimo il bando di gara anche senza sub-pe...

Nelle gare da aggiudicare con il criterio dell' offerta economicamente più vantaggiosa, quando la valutazione della commissione giudicatrice non è stata delimitata dal bando di gara nell' ambito di sub-pesi e sub-criteri, occorrerà che il verbale contenga una «motivazione discorsiva» del giudizio, al fine di rendere comprensibile l' iter logico seguito in concreto nella valutazione delle offerte tecniche. È questo il principio affermato da...
Appalti, autonomia ampia ai direttori di lavo...

Il direttore dei lavori e il direttore dell' esecuzione negli appalti di servizi e forniture devono rapportarsi costantemente con il responsabile unico nell' ambito della gestione degli appalti nella quale operano ad ampio spettro. Il decreto del ministro delle infrastrutture attuativo dell' articolo 111 del Codice dei contratti pubblici è in dirittura d' arrivo ( si veda il Quotidiano degli enti locali e della Pa del 19 febbraio ) e consente a...
TuttoGare

Norme tecniche di utilizzo | Policy Privacy | Help Desk 800 192 750 - Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Comune dell'Aquila

Via F. Filomusi Guelfi - L'Aquila (AQ)
Tel. 0862.6451 - PEC: centrale.committenza@comune.laquila.postecert.it -