Ottobre 2017
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Gare Attive

Nessuna gara attiva

Bandi di Abilitazione all'Albo dei Fornitori

ID: 13 Scadenza: 30/10/2017 12:00
ELENCO SEZIONE A 2017 inferiore a 40.000,00 Euro

Avvisi di gara

12
OTT 17

PROSSIMA SEDUTA - GARA D'APPALTO A PROCEDURA APERTA, GESTITA TRAMITE PIATTAFORMA TELEMATICA, PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE, ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA AI PORTATORI DI HANDICAP GRAVE (ADD E ADI)


Si comunica che la Commissione deputata allo svolgimento delle operazioni di gara finalizzate all’aggiudicazione dei servizi sopra evidenziati, è convocata per il giorno Martedì 24 ottobre 2017  alle ore 11,30   Pres...

Aggiornamenti normativi

LA MODALITA' DI CALCOLO DELL'OFFERTA ANOMALA

Il Consiglio di Stato, Sezione VI, con la sentenza n. 4803 del 17 ottobre 2017, interviene in tema di soglia di anomalia delle offerte e di procedimento del calcolo aritmetico, ai sensi dell’articolo 97 del codice dei contratti pubblici. La soglia di anomalia va determinata nel modo seguente:  a) si forma l’elenco delle offerte ammesse disponendole in ordine crescente dei ribassi; b) si calcola il dieci per cento del nume...
Servizi «infungibili», consultazi...

Le stazioni appaltanti devono progettare in modo accurato i propri fabbisogni relativi a forniture e servizi con caratteristiche specifiche, anche facendo ricorso alla consultazione preliminare di mercato, al fine di evitare il concretizzarsi del fenomeno del lock-in e di conseguenti distorsioni alla concorrenza. L' Autorità nazionale anticorruzione ha definito con le linee guida n. 8 (su cui si veda anche il Quotidiano degli enti l...
I casi e le soluzioni per gli Enti locali

APPALTI Risoluzione del precedente contratto ed esclusione È legittima l' esclusione di una società da una gara di appalti di servizi di accoglienza di cittadini stranieri che avevano richiesto protezione internazionale, perché con questa stessa ditt, era stato risolto il contratto per gravi inadempimenti relativi allo stesso tipo di servizio. ( Tar Puglia, Lecce, sez. II, 21 settembre 2017, n. 1470 ) La sentenza ha mo...
Appalti: sì allo scorrimento della gra...

La conclusione del procedimento di gara con l' aggiudicazione in favore della prima classificata dispensa le altre imprese partecipanti dall' onere di conservare i requisiti di partecipazione in vista di un possibile scorrimento. È questo il principio affermato dal Consiglio di Stato con la sentenza n. 4470/2017 . Il caso Nel marzo del 2015 l' Università degli studi Magna Grecia bandiva una procedura aperta per l'...
L'obbligo di gara può «spostare&...

L' articolo 177 è senza dubbio uno degli articoli più singolari del nuovo Codice appalti (Dlgs 50/2016), anche perché si trova in (almeno) apparente contraddizione con l' impianto generale del Codice e della disciplina comunitaria in materia di appalti e concessioni. Per capirlo è bene partire dal richiamo del suo contenuto. La norma prevede che i soggetti pubblici o privati, titolari di concessioni di lavor...
Mancata aggiudicazione, il danno va provato

Il 10% di risarcimento per mancata aggiudicazione di un appalto non è automatico perchè il pregiudizio subito va provato sia come danno curricolare, sia come mancato utile. È quanto ha affermato il Consiglio di Stato, con la sentenza del 17 ottobre 2017, n.4803 della sesta sezione. La pronuncia affronta a tutto tondo il tema di risarcimento del danno da mancata aggiudicazione, ripercorrendo l' iter che deve essere comp...
LA MANCANZA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELL'OFFERTA

Il Tar, Potenza, con la sentenza n. 622 del 11 ottobre 2017, è intervenuto in materia di assenza di sottoscrizione dell’offerta economica e della possibilità del soccorso istruttorio, ai sensi dell’articolo 83 del codice dei contratti pubblici. Per i Giudici non è condivisibile l’orientamento dell’Anac secondo il quale l’offerta priva di sottoscrizione può essere sanata ai sensi degli a...
Commissari, ok alle linee dell'Anac di ANDR...

Via libera del Consiglio di stato alle linee guida Anac sui commissari di gara, ma occorre fare presto nell' adozione del decreto ministeriale sui compensi per non bloccare il varo del sistema di nomina dei commissari. Lo dice il Consiglio di stato con il parere n. 1499/2017 del 14 settembre (reso noto ieri) sulle linee guida Anac relative a criteri di scelta dei commissari di gara e di iscrizione degli esperti nell' Albo nazionale obb...
La Ue spinge sulla formazione

Aumentare il livello professionale delle pubbliche amministrazioni che gestiscono l' affidamento di contratti pubblici, incentivare le carriere e assicurare una formazione professionale di alto livello; promuovere un approccio strategico alla digitalizzazione negli appalti pubblici. È quanto ha chiesto agli stati membri dell' Unione europea la Commissione europea con la comunicazione del 3 ottobre 2017 dal titolo «Costruir...
Prestazioni gratuite giustificate

Il pagamento può attendere per il professionista che ottiene l' incarico pubblico. Anzi, i servizi gratuiti (per la cifra simbolica di un euro) sono giustificati, perché «la garanzia di serietà e affidabilità non necessariamente trova fondamento in un corrispettivo finanziario della prestazione». È così che, a nome del governo, il sottosegretario alle infrastrutture Umberto Del Basso De...
TuttoGare

Norme tecniche di utilizzo | Policy Privacy | Help Desk 800 192 750 - Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Comune dell'Aquila

Via F. Filomusi Guelfi - L'Aquila (AQ)
Tel. 0862.6451 - PEC: centrale.committenza@comune.laquila.postecert.it -