Dicembre 2016
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Gare Attive

Nessuna gara attiva

Avvisi di gara

06
DEC 16

Gara: Bilancio partecipato - Lavori di riqualificazione I stralcio funzionale; Comunicazione nuova data seduta di gara


Si comunica che la seduta di gara per l'apertura delle offerte è stata fissata per il giorno 20 dicembre 2016 alle ore 12.00. Il Responsabile della procedura CUC Dott.ssa Dina Simoni...
06
DEC 16

Gara: Accordo quadro Manutenzione Segnaletica stradale - Comunicazione seduta di gara fissata per il giorno 19 dicembre


Si comunica che l'ulteriore seduta per la prosecuzione delle operazioni di gara è stata fissata per il giorno 19 dicembre p.v. alle ore 12.00. Il Responsabile della procedura CUC Dott.ssa Dina simoni...
30
NOV 16

Partecipanti


Al fine di agevolare la partecipazione degli operatori economici alle sedute di gara si pubblica l'elenco dei partecipanti secondo l'ordine in cui verranno aperte le burste amministrative....

Aggiornamenti normativi

LE CARATTERISTICHE DEL CONTRATTO DI AVVALIMEN...

Con la sentenza n. 5052 del 2 dicembre 2016, il Consiglio di Stato, Sezione IV,  si pronuncia  sulle caratteristiche del contratto di avvalimento e della polizza fideiussoria. A parere dei Giudici di Palazzo Spada, il contratto di avvalimento deve avere un oggetto specifico, deve contenere l’indicazione delle risorse messe a disposizioneE’ stato comunque ribadito che “nelle gare pubbliche di appalto, non può ...
TRASMISSIONE DELLE VARIANTI IN CORSO D&rsquo...

In ragione della nuova disciplina dell’art.106 del d.lgs. 18.4.2016, n.50 rispetto all’art.132  del d.lgs.163/2006 e all’art.37, d.l. 90/2014, convertito in legge n.114/2014, si fornisce in allegato il nuovo Modulo di trasmissione delle varianti in corso  d’opera dei contratti di lavori da compilarsi a cura del responsabile del  procedimento (RdP). Il nuovo  Modulo prevede di fornire anche alcune bre...
CODICE APPALTI, DUE STRADE PER I SERVIZI DEGL...

Pasticciaccio sugli incarichi agli avvocati da parte delle p.a. dopo il nuovo codice degli appalti.  C' è chi dice che bisogna fare una mini gara perché sono contratti di appalto, anche se si escludono le procedure più pesanti (gara pubblica) e c' è chi dice che è un contratto d' opera, assolutamente estraneo al campo di applicazione del codice dei contratti pubblici (dlgs 50/2016). Tutto sta...
TRASPARENZA, STRADA A OSTACOLI

Piena di ostacoli per le imprese la strada che porta ai database delle p.a. L' accesso civico generalizzato non è utilizzabile per far valere interessi economici.  Eppure con il decreto legislativo 97/2016 sembrava potersi aprire un portone all' accesso degli operatori economici: porte aperte agli archivi dei dati detenuti dagli enti pubblici; una miniera di informazioni, da elaborare, magari con le tecniche della Big Data ...
GLI INCENTIVI PER GLI APPALTI DI FORNITURE E...

Un ente ha chiesto un parere in merito all’interpretazione della materia degli incentivi per le funzioni tecniche disciplinate dall’articolo 113 del d.lgs. 50/2016. La Corte dei conti, Sezione regionale di controllo per la Lombardia, con la deliberazione n. 333 del 30 novembre 2016, ha chiarito che la norma riconosce il compenso incentivante anche per gli appalti di forniture e servizi, senza che sia necessaria la presenza di un ap...
APPALTI SOTTO SOGLIA A ROTAZIONE

Favorire la rotazione negli appalti a trattativa privata limitando il rinnovo al contraente uscente; indagini di mercato coerenti con la natura dell'affidamento; obbligo di motivazione nella determina a contrarre; sempre possibile per la stazione appaltante fare ricorso alle più concorrenziali procedure ordinarie.  Sono questi alcuni degli elementi delle linee guida Anac n. 4/2016 del 26 ottobre 2016 (pubblicate sulla Gazzetta ...
COMMISSARI DI GARA, STRETTA PER LE STAZIONI A...

Commissioni esterne per gli appalti di lavori oltre un milione; commissari esterni sorteggiati direttamente dall' ANAC e non dalla stazione appaltante; nelle commissioni interne il presidente deve comunque essere esterno e scelto dall' albo ANAC.  È quanto ha segnalato l'autorità Anticorruzione nella delibera 1191 del 16 novembre 2016 trasmessa a governo e parlamento, in vista delle prossime modifiche del codice ...
LECITA LA SEDUTA RISERVATA PER APRIRE L'OFFER...

Non è obbligatorio aprire le offerte tecniche in seduta pubblica quando l'appalto viene aggiudicato con asta elettronica. È quanto ha affermato il Consiglio di stato con la sentenza del 25 novembre 2016, n. 4990 rispetto a una gara che si è svolta, vigente il vecchio codice dei contratti pubblici, attraverso la piattaforma telematica regionale Sintel.  Nel ricorso, respinto dai giudici, si eccepiva che l'apert...
APPALTI, OK AL DECRETO HI-TECH

Il ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Graziano Delrio, ha firmato il decreto attuativo dell'articolo 89 comma 11 del Nuovo codice dei contratti pubblici contenente l' elenco delle opere cosiddette superspecialistiche.  La firma è avvenuta nell' ambito dei decreti attuativi del Codice dei contratti pubblici, dopo il parere del Consiglio di stato del 21 ottobre. Per opere superspecialistiche si intendono quell...
CON L'ACCREDITAMENTO PIÙ TRASPARENZA P...

È un processo trasparente ed efficace per verificare l'applicazione delle norme, riducendo la parte burocratica e garantendo il rispetto degli standard internazionali.  Il ricorso alle certificazioni accreditate nella pubblica amministrazione ha come conseguenza immediati vantaggi: anzitutto orientare i comportamenti degli operatori a prevenire i rischi, legati ai prodotti e servizi offerti ai consumatori, in funzione di un int...
TuttoGare

Norme tecniche di utilizzo | Policy Privacy | Help Desk 800 192 750 - Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Comune dell'Aquila

Via F. Filomusi Guelfi - L'Aquila (AQ)
Tel. 0862.6451 - PEC: centrale.committenza@comune.laquila.postecert.it -